Archivio

SERVIZIO DI RETE 8 – PARTE IL NUOVO CICLO DELL’AMATORI





FINALMENTE AL VIA IL NUOVO CICLO DELL’AMATORI PESCARA

E’ ufficialmente iniziata la stagione 2017/18 dell’Amatori Basket Pescara, con il raduno di oggi avvenuto nella mitica cornice del campo Stella Maris.

Ottima cornice di pubblico e tanto entusiasmo per questo nuovo ciclo sportivo, simboleggiato dal passaggio di Stefano Rajola dal campo alla panchina e dai tanti innesti nel roster biancorosso, dopo la sostanziale continuità  degli anni passati.

Le tante facce nuove hanno attirato l’attenzione dei presenti, con tutti gli atleti che hanno concesso qualche frase ai microfoni e alle telecamere. Dopo le interviste e le fotografie di rito, infatti, sono stati presentati ad uno ad uno tutti i giocatori della prima squadra i membri dello staff tecnico e  tutti i dirigenti.

Tanti sorrisi, con il rientro di Sergio De Santis che ha ricordato la favolosa promozione dalla Serie C e con gli under particolarmente emozionati. Coach Rajola ha voluto sottolineare già  da oggi come, quest’anno, per i regolamenti e per le scelte societarie, i giovani saranno tenuti a dare il massimo perchè saranno realmente protagonisti delle sorti della stagione. Con Andrea Grosso a fare da commentatore, da vero capitano, anche i nuovi acquisti hanno detto le loro prime parole davanti al pubblico pescarese, assieme ai confermatissimi Bini e Capitanelli. Al fianco dei dodici giocatori già  presentati dall’Amatori nei giorni scorsi, hanno assaggiato l’atmosfera pescarese anche i giovanissimi Nicolò Capuani e Matteo Mordini, giovanissimi atleti laziali che saranno aggregati alla rosa della prima squadra e saranno pedine fondamentali della Serie C e dell’Under18 targata Pescara Basket.

Tutta la truppa ha sostenuto le visite mediche prima del raduno e già  da domani inizierà  a sudare agli ordini dello staff tecnico, con Coach Rajola, Roberto Perricci e Matteo Di Iorio a dirigere le operazioni, affiancati dal mitico prof Brandolini che curerà  la preparazione atletica.  Sabato e domenica di fatica, dunque, per i biancorossi; la prima amichevole, lo ricordiamo, è prevista per il 2 settembre a Roseto.

Presentati oggi anche Mino Parlangeli, Mattia Taraborelli e Celestino Natale, rispettivamente osteopata, fisioterapista e mental coach dell’Amatori 2017/18.

Stefano Rajola ha commentato così il primo raduno da coach: “l’attesa è stata lunga e così la voglia è cresciuta ancora; inizia la preparazione e dobbiamo essere bravi a dosare i carichi di lavoro in questa prima fase, centellinando la voglia che abbiamo per distribuirla su tutta la stagione. Da domani fino a sabato prossimo si lavorerà duro, tutti i giorni, modulando comunque per bene i carichi, senza sovraccaricare eccessivamente i ragazzi che, pur essendosi allenati individualmente, non assaggiano davvero il parquet da mesi. Io sono concentrato, tranquillissimo, pronto per lavorare”.

Soddisfatto anche il presidente Carlo Di Fabio: “è bello essere qui dopo qualche mese e vedere il calore della nostra tifoseria: tanta gente per un raduno e mi fa piacere. C’è tantissima fiducia nell’ambiente, nella società , nel marketing, in tutto il nostro mondo. Crediamo e speriamo di aver fatto al meglio quello che dovevamo fare, in relazione alle nostre forze. Pensiamo di presentare ancora una volta un gruppo, una squadra, un contesto che rappresenterà  bene la città  di Pescara, per dare soddisfazione ai nostri tifosi”.

Vincenzo De Fanis – Ufficio Stampa Amatori Basket





FINALMENTE SI PARTE! L’AMATORI PESCARA SI RADUNA IL 18 AGOSTO

Dopo tanta attesa, la stagione dell’Amatori è pronta per iniziare. La squadra biancorossa si radunerà  il 18 agosto alle ore 18:00, nella mitica cornice del campo Stella Maris, in Via Scarfoglio a Pescara.

Sarà  l’occasione giusta per riabbracciare alcuni protagonisti della scorsa stagione, accogliere gli under entrati nel roster della prima squadra e conoscere i 4 volti nuovi acquistati dalla società  pescarese per questo nuovo ciclo sportivo, affidato alla guida tecnica di Stefano Rajola, che sarà  il Capo allenatore.

L’Amatori è lieta, dunque, di invitare all’evento i tifosi, gli appassionati, la stampa e tutta la città  di Pescara.

Il raduno sarà  il primo passo di questo vero e proprio anno zero, in cui l’Amatori sta costruendo un nuovo percorso tecnico e sportivo.

Questi i 12 giocatori che si raduneranno, appunto, venerdì 18 agosto per poi iniziare la preparazione atletica già  il giorno dopo: i tre confermati GrossoBini, Capitanelli, i nuovi arrivi BedettiCaverni, Drigo e Leonzio e gli under Boscherini, Del Sole, Di GiorgioD’EustachioGuerra.

Durante la lunga fase di preparazione, potrebbero essere aggregati al gruppo anche altri giovani targati Pescara Basket, in base alla necessità  della prima squadra e ai meriti dei ragazzi del settore giovanile, che ormai le due società  pescaresi gestiscono in totale simbiosi e unità d’intenti.

Vincenzo De Fanis – Ufficio Stampa Amatori Basket Pescara





SERGIO DE SANTIS TORNA ALL’AMATORI: È IL NUOVO TEAM MANAGER!

Novità  importante per lo staff dell’Amatori Pescara: torna nei ranghi biancorossi Sergio De Santis, che sarà  il nuovo Team Manager.

De Santis conosce benissimo questo incarico, avendolo già  ricoperto proprio all’Amatori per tre anni e mezzo, fino al 2012. Sergio sostituirà  Fabio Liberatori che, per impegni personali, lascia la società .

Sergio De Santis è già  stato il Team Manager dell’Amatori, legando il suo nome alla storica promozione, quella con coach Vidak Razic al comando e Andrea Grosso in cabina di regia da capitano.  Il suo impegno è poi proseguito anche in Serie B, categoria che conosce bene ed in cui dovrà  organizzare le prossime attività  della squadra di coach Stefano Rajola per la stagione 2017/18.

Queste le prime dichiarazioni del nuovo Team Manager: “ritorno con piacere all’Amatori, per fare una cosa che ho già  fatto per anni e che avevo lasciato unicamente per mie esigenze personali: non riuscivo, in quel momento, a coniugare tutti gli impegni, anche con i figli piccoli, e per questo avevo preferito farmi da parte… ma la verità  è che sono sempre stato legatissimo alla squadra e ai dirigenti.  Ora non ho più situazioni di questo tipo e di conseguenza sono assolutamente pronto per tornare in carreggiata. Ho visto praticamente tutte le partite casalinghe, ho sempre seguito l’Amatori, adesso posso, finalmente, tornare a lavorare per la squadra”.

L’Amatori fa un grande in bocca al lupo a Sergio per questa nuova avventura e, contestualmente, ufficializza le date delle amichevoli pre-campionato. Il primo test sarà  a Roseto, il 2 settembre, prima della partita interna contro Teramo il 6 settembre.

Dopo questi due match, ci sarà  un appuntamento con la We’Re Basket Ortona, con data ancora da stabilire.

Il 18 settembre è prevista la partita in casa contro la Stella Azzurra Roma, mentre il 22 e il 23 settembre l’Amatori parteciperà  al torneo “Città  di Campli” assieme ai padroni di casa, agli squali di Roseto e al Latina Basket. Otto giorni dopo, sarà già  campionato: la squadra pescarese inizierà  la sua stagione sul parquet di Bisceglie.

Vincenzo De Fanis- Ufficio Stampa Amatori Basket





ECCO I CALENDARI: PER L’AMATORI UNA PARTENZA COL BOTTO

Appena ufficializzati i calendari della Serie B 2017/18: per l’Amatori di Coach Rajola subito un calendario scoppiettante, con la trasferta a Bisceglie e l’esordio interno contro la Cestistica San Severo degli ex Salvemini e Di Donato. L’ultima partita della stagione regolare andrà in scena il 22 aprile e vedrà  la squadra pescarese impegnata a Civitanova Marche.

Si parte il primo ottobre e sarà  un Inizio di fuoco, dunque, per l’Amatori, che incontrerà le tre squadre probabilmente più forti nelle prime quattro partite di campionato: esordio a Bisceglie, prima in casa contro San Severo e poi Recanati. In mezzo, il primo derby stagionale, quello della terza giornata, in cui l’Amatori ospiterà  la We’re Basket Ortona. Poi, un nuovo big match contro la rinforzata Malloni Porto Sant’Elpidio.

Saranno tre i turni infrasettimanali, tutti derby: giovedì 2 novembre a Teramo, giovedì 7 dicembre a Giulianova, mercoledì 7 febbraio sempre contro Teramo, ovviamente a campi invertiti. Il campionato si fermerà , come di consueto, per le vacanze natalizie: l’ultima partita del 2017 e la prima del 2018 si disputeranno al Palaelettra, rispettivamente il 23 dicembre e il 7 gennaio (come detto, contro Civitanova Marche e contro i Lions di Bisceglie).

Questo il commento di Stefano Rajola, che esordirà  da allenatore proprio contro Coach Sorgentone, che conosce molto bene: “Sicuramente sarà  un inizio impegnativo, sia per l’esordio che per la seconda contro San Severo di Coach Salvemini. Si era detto che avrei incontrato in questa stagione due allenatori che per me sono stati molto importanti e… li incontrerò nelle prime due partite. Sicuramente la partenza non è dolce, ma va bene così: prima o poi si devono incontrare tutte, cercheremo di rodarci il prima possibile”.

Il raduno di Grosso e compagni è previsto, in via ufficiosa, per il 18 agosto. Assieme all’ufficializzazione vera e propria. verranno annunciate anche le amichevoli che caratterizzeranno il mese di settembre, per mettere a punto la squadra in vista degli impegni di campionato.

Vincenzo De Fanis – Ufficio Stampa Amatori Basket





MATTEO BINI DI NUOVO IN BIANCOROSSO! SQUADRA E STAFF PRATICAMENTE DEFINITI

L’Amatori chiude il mercato dei senior con la conferma del lungo Matteo Bini, ala/centro classe 1994, toscano di nascita ma ormai abruzzese d’adozione. 

Matteo Bum Bum Bini è il terzo senior confermato, assieme a Grosso e Capitanelli e i suoi 201 centimetri saranno di grande aiuto al roster biancorosso. Lungo atipico, con un’ottima mano da fuori ma capace di reggere i duelli sotto le plance, per Matteo la prossima stagione sarà  la quarta consecutiva con la maglia biancorossa, dove è giunto nel 2014 dopo i campionati regionali con la We’Re Basket Ortona e la stagione a Chieti. Sembra ormai un veterano ma il ragazzo ha solo 22 anni e margini di miglioramento ancora notevoli.

Anche Matteo ha palesato il suo entusiasmo per la riconferma: “sono molto contento della fiducia che mi ha riconosciuto nuovamente la società: sono a Pescara ormai da tanti anni e mi fa piacere che il nostro rapporto possa proseguire.  Sono contentissimo che Stefano, anzi, che coach Rajola, mi abbia voluto nella sua squadra. Sono già  carico per ricominciare: spero che la prossima stagione sia speciale per tutti”. 

Si chiude dunque la prima fase del mercato dell’Amatori. Caverni, Grosso, Leonzio, Bedetti, Drigo, Bini, Capitanelli: questi i sette over a disposizione della società  adriatica. Un mercato minuzioso, dove l’Amatori ha scelto dei profili precisi, selezionandoli all’interno di un ventaglio di opportunità  molto ampio. Un lavoro certosino, targato soprattutto Stefano Rajola e Luca D’Onofrio, vice presidente della società: i due hanno scandagliato il mercato alla ricerca dei nomi giusti ed il risultato rilancia pienamente le ambizioni di tutta la dirigenza biancorossa. Chiusa questa fase, presto si ufficializzerà  la scelta degli under che completeranno la squadra.  

Contestualmente alla conferma di Bini, l’Amatori ha annunciato ieri, sui propri canali social, la conferma di Roberto Perricci come secondo allenatore, di Matteo Di Iorio come assistant coach e del Prof.  Mario Brandolini come preparatore atletico. 

Uno staff rodato, di grandissima qualità , che la società  non si è lasciato scappare e che sarà  di grande ausilio a Stefano Rajola nella guida della prima squadra biancorossa. 

Nei prossimi giorni sono attese novità per il settore medico e fisioterapico, dove l’Amatori ha deciso di avviare nuove collaborazioni. 

Vincenzo De Fanis – Ufficio Stampa Amatori Basket