L’Amatori Basket Pescara, per tutelare i propri TIFOSI e i propri SOSTENITORI, è costretta, a malincuore, a sottolineare che:

  • dallo scorso anno, ci sono stati episodi di VENDITA, a prezzo ridotto, di abbonamenti che la società  distribuisce in OMAGGIO alle famiglie del MiniBasket o che l’Amatori ha dato in OMAGGIO come previsto dalla Legge sugli spettacoli; 
  • questo comportamento è gravemente scorretto e nuoce alla società , ai tifosi, ai sostenitori e a tutto il mondo sportivo;
  • è ovviamente vietato VENDERE E COMMERCIALIZZARE abbonamenti della società , lucrando sugli sforzi di tutti i sostenitori della Pallacanestro Pescarese;
  • l’abbonamento si può acquistare presso la Farmacia Perbellini, lo store Jump Shot e il Palazzetto, dove si vende l’abbonamento a 70 euro per la stagione sportiva 2017-18;
  • i DIRIGENTI sono a disposizione per la vendita degli abbonamenti.

L’Amatori si riserva di attuare qualsiasi iniziativa per limitare e anzi cancellare questo fenomeno.

Si chiede, dunque, ai TIFOSI di collaborare affinchè si impedisca il LUCRO personale sulla passione sportiva e sugli sforzi degli altri.

Vincenzo De Fanis – Ufficio Stampa Amatori Basket